Il formato più adatto a presentare eventi sportivi in realtà virtuale è il video 360°. Si realizzano riprese con apposite videocamere multiple, in grado di registrare immagini in ogni direzione. Il filmato viene poi montato in differita, oppure trasmesso live con un montaggio in tempo reale.

Il video 360 viene oggi supportato, tra l’altro da Youtube e da Facebook. Diversi operatori televisivi, tra cui Sky, hanno programmato trasmissioni live di eventi sportivi.